Gelateria

I colori e i sapori dell’estate

Scritto da  | 

Che colori avrà la dolcezza quest’estate? E quali saranno i gusti che popoleranno le vetrine di gelaterie e pasticcerie in Italia?  

Qualche anticipazione era già arrivata dal Sigep, in cui hanno trionfato sia i colori e la ricercatezza di nuove ricettazioni gourmet, che la passione per i gusti classici, come quello del cioccolato, e, in generale, per la tradizione (rivisitata, però, grazie alla maestria dei pastry chef contemporanei). Le tendenze più interessanti, però, svelano nuovi scenari di gusto ispirati al territorio, al mondo delle erbe aromatiche e a sfumature di sapore floreali e vegetali.  

Insomma, un invito ad avvicinarsi alla natura e a riscoprirne i colori e i sapori, e una nuova voglia di sostenibilità e qualità, che lega la gelateria e la pasticceria artigianale a prodotti di stagione e a una filiera di produzione tracciabile e verificata.  

 

Il gusto autentico dalla frutta 

Dopo il recente exploit in cui creme e cioccolati hanno definito circa l’80% delle vendite in gelateria e pasticceria, l’estate 2020 proseguirà con i sapori più freschi e delicati della frutta e delle verdure, arricchiti da note speziate, come zenzero e sesamo: pesca, fragola, albicocca, frutti di bosco e tutte le sfumature di sapore che possano sottolineare un legame con la stagionalità e il territorio.  

I sapori della tradizione si tramuteranno in nuove suggestioni di gusto, grazie all’abbinamento con componenti vegetali, erbe aromatiche o fiori. La ricchezza della frutta, ad esempio, si sposa alla perfezione con i sapori degli estratti vegetali e con un delicato tocco floreale: Albicocca, Carota e Camomilla, per esempio, o Pera, Finocchio e Gelsomino sono tra le proposte di gelateria più in linea con i trend dei prossimi mesi. 

Ma non dimentichiamo anche combinazioni di gusto intriganti che “giocano” con le note orientali del Tè Verde Matcha, le erbe aromatiche o i germogli e le sperimentazioni gourmet con alcuni sapori finora riservati solo all’alta cucina: basti pensare al binomio Carciofo e Camomilla con l’aggiunta di Capperi canditi.  

Ma non è finita qui… Anche i tradizionali cremini, grandi capolavori di golosità nelle vetrine di gelateria, saranno proposti in versione più fresca ed estiva che mai, con le creme fredde con pezzi di fruttain perfetta linea con le ultime tendenze: dalla consistenza vellutata esaltata dal tocco croccante dei pezzi di limone o fragola. Un vero tripudio di colori, sapori e consistenze!  

 

“Linee pulite e colori moderati” 

La parola d’ordine per la pasticceria è designdolci al piatto o al cucchiaiogusti pieni e ricchissimi, sfumature intense di sapore e colore date delle glasse scure al cacao o ai frutti di boscoforme eleganti e dal design unico. “Finito il tempo dei colori sgargianti e delle composizioni barocche, un po’ ovunque è un trionfo di linee pulite e colori moderati e naturali, anche per i dolci tradizionali”, diceva Iginio Massari già un anno fa, e il trend sembra continuare. 

Inoltre, anche le creazioni di pasticceria artigianale scelgono  la frutta per diventare ancora più fresche,  golose e traboccanti di gusto. Le versioni semicandite di amarene, fragole, lamponi, pesche e frutti di bosco sono l’ideale per decorare e arricchire di gusto dolci da forno o di pasticceria moderna, donando tutta la freschezza del loro sapore e l’intensità del loro profumo.

Vuoi rimanere sempre aggiornato sulle novità? Iscriviti alla nostra newsletter.








Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.